Schmidt ha un nuovo look

A Publitrust è stato affidato il coordinamento e lo sviluppo della comunicazione in Italia.

Un 2015 all’insegna delle novità per il marchio Schmidt, l’azienda francese leader nel settore delle cucine e punto di riferimento nel panorama dell’arredamento su misura nel nord Europa. Recentemente approdata in Italia, ha avviato la costituzione della propria rete monomarca con un restyling completo che va dal marchio fino all'immagine coordinata dei punti vendita.
 
Il nuovo concept ha previsto un restyling completo che è partito dal logo, per passare a tutta l’immagine coordinata dei punti vendita. La scelta del rinnovamento nasce dalla volontà dell’azienda di essere riconosciuta come un marchio distintivo nel settore con un claim – Cucine e Soluzioni Casa – a indicare l’area di posizionamento. Schmidt fa dell’innovazione e della ricerca il suo fiore all’occhiello, e, con uno stile accattivante e di appeal, è ancora più in grado di offrire un’immagine di sé perfettamente in linea con lo stile italiano.
 
Il carattere deciso, elegante e glam della nuova linea comunicativa si accompagna ad una radicale rivoluzione del su misura nel soluzioni proposte. Infatti l’azienda, consapevole dell’evoluzione negli stili di vita e sempre più performante nell’ideazione dei suoi prodotti, si rinnova per offrire modelli sempre più adatti alle tendenze attuali: cucine sartoriali che rispondono perfettamente ai bisogni di ogni giorno, soluzioni d’arredo ottimizzate al millimetro per guadagnare il massimo della superficie. Con questo nuovo concetto Schmidt rivoluziona i codici e gli standard dell’abitare grazie alla straordinaria capacità aziendale in grado di coniugare l’alta tecnologia industriale alle esigenze specifiche di ciascuno, senza più vincoli progettuali ne di spazio.
 
Perfect Fit è il concept creato da Schmidt per cucine progettate al millimetro nel rispetto del budget personale grazie al quale il marchio dimostra di saper cavalcare costantemente i trend industriali ottimali e affermarsi tra i primi player del settore cucine.
Questa rivoluzione del su misura è stata resa possibile grazie alla avanguardistica capacità produttiva che caratterizza le unità industriali dell’azienda, in Francia e Germania, nelle quali ogni giorno prendono vita 450 cucine create su misura ad esigenza del singolo, esportate in tutto il mondo: una caratteristica unica nel suo genere nel settore.
 
“Siamo convinti che il mercato italiano accoglierà con piacere questo importante cambiamento d’immagine e di sostanza – spiegaMatthias Delrue, Direttore Italia che gestisce il progetto di espansione del marchio nel Belpaese – si tratta di un’autentica esclusiva che crediamo possa essere la chiave di volta per consolidare la nostra rete vendita in Italia, la qualità del nostro prodotto si sposa infatti ad un progetto imprenditoriale chiaro e trasparente. I consumatori italiani, attenti al design e all’ergonomia delle soluzioni, troveranno in Perfect Fit la risposta alle esigenze del vivere attuale”.
 
 
I 450 negozi Schmidt esclusivi in Europa fanno di questa realtà un attore protagonista nel panorama dell’arredamento; l’apertura dei primi punti vendita monomarca in Italia rappresenta il primo passo verso la strutturazione di una solida rete di vendita nella penisola. L’ambizione dell’azienda, che vanta quattro sedi produttive tra Francia e in Germania, è quella di posizionarsi come punto di riferimento per la scelta della cucina in Italia.
 


 
Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Proseguendo la navigazione accetti i cookies.
Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione e bloccare i Cookie, consulta la nostra Cookie Policy